IMG_7104

Premiazioni “a regola d’arte” per la SERR

La Redazione

Una premiazione “a regola d’arte” consacrerà, il 21 e 22 maggio a Roma, le migliori azioni italiane ed europee che hanno preso parte all’edizione 2013 della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR).
Ogni vincitore nazionale e continentale per le diverse categorie previste (Pubbliche amministrazioni ed Enti locali; Associazioni e Ong; imprese e industrie; istituti scolastici; cittadini; altro e menzioni speciali) riceverà infatti come premio un’opera d’arte originale, realizzata esclusivamente con materiali di riuso e/o riciclati.
Gli artisti sono stati selezionati dall’Associazione culturale “Evvivanoé” di Cherasco, Art Partner nazionale dell’evento, tramite una “Call for Artists”: «Alle selezioni hanno preso parte centinaia di artisti, creativi e designer da tutta Italia e non solo, tra nomi noti e giovani talenti emergenti –commenta Sara Merlino, direttrice artistica di Evvivanoé- Ringraziando ancora tutti per la disponibilità e la sensibilità che hanno mostrato, insieme a una Giuria composta da autorevoli esponenti del Comitato promotore nazionale della SERR siamo arrivati a definire i più idonei sulla base di parametri estetici, tecnici e di significato ambientale».
Questi i nomi dei selezionati, che doneranno gratuitamente le opere-premio: Roberta Barbieri (Milano), Alberto Brusa (Torino), Marco Cucci (Manfredonia, FG), Annalaura Cuscito (Bari), Gianni Depaoli (Candia Canavese, TO), Daniela Evangelisti (Verres, AO), Gruppo Vidari (Pisa), Antonio Jannacci (Rigano Garganico, FG), Paola Mirai (Milano), Sergio Morando (Mondovì, CN), Sabrina Romanò (Saronno, VA), Annarita Serra (Milano), Massimo Sirelli (Torino) e Alessandra Spagnolo (Genova).
Le premiazioni si svolgeranno nell’ambito del convegno internazionale “Towards a European Circular Economy” e vedranno la presenza di personalità italiane ed europee del mondo istituzionale, politico e ambientale. Le migliori azioni italiane saranno premiate mercoledì 21 maggio alle 17,30 a Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma; i vincitori europei riceveranno invece i propri riconoscimenti giovedì 22 alle 18 nella sala convegni di Eataly Roma. Per ulteriori informazioni visitare envi.info/tece14.

Condividi!
banner

Let’s Clean Up Europe: prorogate le iscrizioni fino al 30 Aprile!

La redazione

La segreteria organizzativa dell’evento Let’s Clean Up Europe annuncia che la scadenza per le iscrizioni, prevista per domani 18 Aprile, sarà prorogata fino al 30 Aprile compreso.
La scelta nasce dalla necessità di dare spazio e possibilità di partecipazione a tutte le iniziative che proprio in questi giorni si stanno organizzando sul territorio italiano: l’obiettivo è animare il nostro Paese di quante più azioni possibile!
Ricordiamo a tutti la modalità di partecipazione: scaricate la scheda di iscrizione dal sito www.envi.info cliccando sul logo di Let’s Clean Up Europe, compilatela e speditela via email all’indirizzo serr@assaica.org.
Una volta ritenuta valida l’azioni, sarà cura della segreteria organizzativa spedirvi il logo e i materiali comunicativi, compresa la bandiera ufficiale dell’evento. Durante l’evento, non dimenticate di scattare foto e girare video e di condividerli sui social network Facebook (Let’s Clean Up Europe 2014) e Twitter (LetsCleanUpEU), usando l’hashtag #cleanupeurope: condividiamo con tutta l’Europa le nostre iniziative!!

Una volta terminato l’evento, ricordate di compilare il questionario di valutazione, scaricabile sempre dall’homepage di www.envi.info e di inviarlo a serr@assaica.org.

Buon Let’s Clean Up Europe a tutti!!

Condividi!
oscar-474x318

…AND THE WINNER IS…OSCAR DELL’IMBALLAGGIO 2014

La redazione

L’Oscar dell’imballaggio non è solo un concorso ma è una vera e propria fotografia dell’evoluzione della ricerca sul tema del packaging e delle soluzioni alle problematiche di trasporto, protezione, sicurezza, ma anche di utilizzo da parte dei consumatori.
La cerimonia di premiazione, che si è tenuta lo scorso  9 aprile presso la Mediateca Santa Teresa a Milano ed è organizzata dall’Istituto Italiano Imballaggio in collaborazione con il Politecnico di Milano con il patrocinio di Conai, Ipack Ima e Altroconsumo, è un evento atteso non solo dagli addetti del settore, ma anche dai tanti operatori marketing e dalla stampa.
I cinque Oscar dell’imballaggio 2014 sono andati alla bottiglia e tappo HELIX, al multipack CRYOVAC, alla ricarica caffè REFILLY alla confezione TETRA TOP e alla lattina 75 cl TWIST CANetto.  Le presentazioni dei vincitori si trovano sul sito vwww.istitutoimballaggio.it.
Da notare però come tutti e cinque i vincitori appartengano ai campi di applicazione degli alimenti e delle bevande, e non è un caso visto che oltre il 70% del packaging prodotto in Italia viene utilizzato in questi due settori. Importante quindi il supporto del CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) nel sostenere quest’iniziativa e nel valorizzare nuovi prodotti.

In quest’ottica si inserisce anche il convegno “Towards a European Circular Economy” che si terrà a Roma i prossimi 21, 22 e 23 maggio 2014 che vedrà la partecipazione del Direttore Generale di CONAI Walter Facciotto alle premiazioni nazionali ed europee della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. Per conoscere meglio il programma e per registrarsi visitate la pagina  envi.info/tece14.

Condividi!