A Barcellona le Premiazioni Europee SERR 2016!

| scritto da |

Si terrà il 18 Maggio a Barcellona la cerimonia di Premiazione delle migliori azioni Europee SERR 2016. Inserite all’interno della conferenza internazionale “Prevenzione Qualitativa, un nuovo approccio all’economia circolare”, le premiazioni avranno luogo alle 13,30 presso la Consul’s room della Casa Llotja de Mar, e verranno organizzate da ARC (Agencia de Residuos de Catalunya), uno dei partner del progetto LIFE+ EWWR.
serr_barcellona
 

La conferenzaPrevenzione Qualitativa, un nuovo approccio all’economia circolare

La prevenzione Qualitativa viene descritta dall’European Waste Framework Directive (WFD) come la riduzione dei contenuti pericolosi dei rifiuti, riducendo l’esposizione umana e ambientale ai materiali pericolosi. Ridurre e limitare l’uso di materiali pericolosi costituisce anche un pre-requisito per la creazione di un’economia circolare perché semplifica il processo di simbiosi industriale e può anche abbassare il costo di raccolta e riciclaggio di rifiuti dopo il consumo.
La giornata si aprirà con una presentazione del progetto SERR e con una riflessione sui principali risultati ottenuti durante le otto edizioni organizzate fino ad oggi. La presentazione sarà seguita da una selezione delle migliori pratiche europee in materia di prevenzione dei rifiuti tra le quali spicca l’iniziativa italiana #keepcleanandrun #pulisciecorri. Successivamente, in due sessioni pratiche con esperti, si discuterà del concetto di prevenzione qualitativa e ci sarà un focus sul progetto #re-wine sul riuso di bottiglie di vetro.

Le azioni Italiane

Tra le azioni finaliste di quest’anno compaiono anche due italiane: si tratta dell’azione di Comitato Macanno con Car Boot Sale: edizione ecologica (categoria Cittadini) e di UNISG con Systemic Food Design (categoria Altro).
L’azione Car Boot Sale: edizione ecologica è un mercatino del riuso ispirato alla tradizione inglese dei “car boot sales” in cui i bauli delle auto dei cittadini diventano bancarelle per rivendere oggetti conservati nelle cantine o nelle soffitte, dando nuova vita agli oggetti che alternativamente verrebbero gettati via. In linea con il tema SERR 2016 sulla riduzione dell’impatto ambientale degli imballaggi, l’azione ha visto anche una parte dedicata alla vendita di “prodotti sfusi”.
L’azione Systemic Food Design consiste invece uno strumento interattivo che educa alla prevenzione dei rifiuti attraverso la comprensione delle complessità delle produzioni agroalimentari e dei loro imballaggi, lungo tutta la filiera ed il ciclo di vita. Entrando nel sito web, il visitatore ha la possibilità di mettersi nei panni di un produttore e di compiere diverse scelte (in termini di materie prime, di imballaggio etc.) che genereranno una valutazione finale complessiva sull’impatto ambientale, economico e sociale delle proprie scelte.
 

Dove e quando

Sede dell’evento: Consul’s room, Casa Llotja de Mar, Passeig d’Isabel II, 1 – 08003 Barcelona
Data: Giovedì 18 Maggio 2017. Dalle 9:00 alle 17:30
Maggior informazioni riguardo al programma della giornata e alle registrazioni si posso trovare al seguente link: http://www.arc.cat/jornades/acte_180517/inscripcio.html
Programma: http://residus.gencat.cat/web/.content/home/actualitat/2017/03-30_Obert_periode_inscripcions-Conferencia/PROGRAMA-CONFERENCIA-ANGLES-copia.pdf

Lascia un commento