Salviamo i ciclisti: la rivoluzione urbanistica proviene dal web

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Gianfranco Guazzone ha detto:

    Sicuramente ottimali le piste ciclabili, purche' con manutenzione e sorveglianza sull'utilizzo garantite, ma “su strada” servono condizioni aggiuntive:manto stradale sicuro anche x il “veicolo” bicicletta e educazione alla promiscuita' dell'uso della strada soprattutto x automobilisti che in bici non sono mai andati e non conoscono limiti e rischi del pedalare nel traffico. E poi bisognera' anche educare …i ciclisti! Disponibile x ulteriori contributi.Saluti cordiali Gianfranco Guazzone ( appassionato delle 2 ruote)

  2. Silvia Musso ha detto:

    28 aprile, ROMA, FORI IMPERIALI: Bicifestazione Salvaiciclisti – L'Italia cambia strada.

    Maggiori info: http://www.facebook.com/events/187826384661990/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.