Si aprono le iscrizioni alla SERR 2016!

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Buongiorno,
    ho sempre seguito con attenzione questo evento ma la cosa che non capisco è la seguente: perchè si parla sempre e soltanto di riduzione dell’impatto degli imballaggi e non si parla mai di riciclaggio selettivo ed incentivato su alcuni materiali tipo il PET e l’oloio vegetale esausto che hanno un’alto tasso di reimpiego nella filiera industriale, nonchè un discreto valore per le Amministrazione Comunali? E perchè non si parla mai di raccolta selettiva incentivata? Nel Lazio questa specifica tipologia di raccolta langue ad un misero 0, qualcosa %. Non sarebbe ora di promuoverla e dare al Comuni finanziamenti dedicati. Essendo un operatore del settore resto a vostra disposizione per eventuali approfondimenti sul tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.