LCUE 2017

Si sono aperte il 15 Febbraio 2017 le iscrizioni per partecipare alla quarta edizione di Let’s Clean Up Europe, la campagna europea contro il littering e l’abbandono dei rifiuti (http://letscleanupeurope.eu/)

Tutti coloro che vogliono proporre ed organizzare, sull’intero territorio nazionale, azioni di raccolta e pulizia straordinaria dei rifiuti partecipando a Let’s Clean Up Europe (LCUE) non devono fare altro che recarsi alla pagina

Let’s Clean Up Europe possono aderire istituzioni ed enti locali, associazioni di volontariato, scuole, gruppi di cittadini, imprese e ogni altra tipologia di enti.

Quest’anno, la campagna europea prende le vesti di una pulizia di primavera: sarà infatti possibile realizzare azioni di pulizia sotto la bandiera di LCUE dal 1 Marzo al 30 Giugno 2017. Le date centrali promosse per l’iniziativa rimangono tuttavia quelle dal 12 al 14 Maggio 2017, per coerenza con la tradizione che vuole il momento culmine della campagna LCUE ruotare intorno al giorno dell’Europa – il 9 maggio. Se quindi avete in mente di realizzare un’azione di pulizia del territorio nei mesi primaverili, iscrivetevi a Let’s Clean Up Europe, se possibile tra il 12 e il 14 Maggio… altrimenti, un altro giorno qualsiasi compreso tra il 1 Marzo e il 30 Giugno andrà bene lo stesso!

Let's Clean Up Europe

Ai gruppi aderenti sarà richiesto di contabilizzare, ove possibile, la quantità di rifiuti raccolti (suddivisi per tipologia) e il numero di partecipanti comunicando i dati, nelle settimane successive la realizzazione dell’azione di pulizia, alla segreteria organizzativa italiana ai riferimenti di cui sotto.

I gruppi aderenti potranno scaricare gratuitamente dei materiali comunicativi (logo, banner per siti web e file per poster da stampare), che gli consentiranno di rendere la propria azione riconducibile alla bandiera dell’iniziativa europea.

I partecipanti sono poi caldamente invitati a inviare immagini o video dei volontari in azione anche attraverso i social network (Let’s Clean Up Europe è su Twitter e Facebook, hashtag #cleanupeurope).

 

La scadenza delle iscrizioni è il 30 aprile 2017.

 

L’Italia è uno dei paesi europei che aderiscono all’iniziativa, grazie al coordinamento del Ministero dell’Ambiente e al Comitato Promotore italiano che organizza la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti da ormai 9 anni.

L’anno scorso in Italia sono state organizzate 383 azioni in totale: un ottimo risultato, ma c’è ancora molto da fare per l’ambiente che ci circonda!

Per informazioni scrivete a serr@envi.info

 

LIFE_ITA menzione

Con il sostegno di:

Con il contributo di:

Sponsor SERR oriz

MAIN MEDIA PARTNER

edc logo_ehabitat
logo envi_small

 MEDIA PARTNER

 lastampatuttogreen eco_logo300x105_con-url
egazzette greenreport_295x80_r1_c1_s1
logo-nuovo-gsa-news  logo-rinnovabili
reg-e-amb_260  logo_idee_green_payoff_260x90
 labelab-260x70 green_me
              logo-eco-in-citta  LOGO TESTATA
 l-ambiente_260  letizia-palmisano-it-giornalista-ambientale-social-media-specialist
 logo-riciclatv  brand-laredazione
 
 

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *